Epub Vito Mancuso ✓ La via della bellezza Epub ´ La via ePUB ò ✓

Perché ci viene spontaneo raccogliere sulla spiaggia del mare le conchiglie e i sassolini più belli? Perché rimaniamo incantati davanti a un volto umano o a un dipinto o avvertiamo un'inesprimibile dolcezza interiore ascoltando musica o ci soffermiamo con gli occhi spalancati a contemplare un tramonto? Perché in altre parole ricerchiamo quella rivelazione quell'epifania che definiamo bellezza? Vito Mancuso affronta in questo nuovo affascinante libro un mistero che è tipico dell'uomo e ne interpreta le profondità per farne la bussola capace di orientare il cammino verso la verità Superando l'aspetto esteriore dei nostri corpi per approfondire il senso dell'interiorità della nostra anima fatta di armonia e fascino eleganza e grazia questa riflessione diventa un'avventura alla ricerca delle sorgenti della bellezza in grado di indicarci quali pratiche concrete possiamo mettere in atto per rendere quotidiano il nostro rapporto con essa solo in questo modo infatti potremo superare ogni indifferenza e tornare o addirittura iniziare a gioire al cospetto di quelle opere e di quegli eventi capaci di stringerci il cuore Perché ricercare e custodire la bellezza è la via privilegiata per onorare il compito che attende la nostra vitaPerché ci viene spontaneo raccogliere sulla spiaggia del mare le conchiglie e i sassolini più belli? Perché rimaniamo incantati davanti a un volto umano o a un dipinto o avvertiamo un'inesprimibile dolcezza interiore ascoltando musica o ci soffermiamo con gli occhi spalancati a contemplare un tramonto? Perché in altre parole ricerchiamo quella rivelazione quell'epifania che definiamo bellezza? Vito Mancuso affronta in questo nuovo affascinante libro un mistero che è tipico dell'uomo e ne interpreta le profondità per farne la bussola capace di orientare il cammino verso la verità Superando l'aspetto esteriore dei nostri corpi per approfondire il senso dell'interiorità della nostra anima fatta di armonia e fascino eleganza e grazia questa riflessione diventa un'avventura alla ricerca delle sorgenti della bellezza in grado di indicarci quali pratiche concrete possiamo mettere in atto per rendere quotidiano il nostro rapporto con essa solo in questo modo infatti potremo superare ogni indifferenza e tornare o addirittura iniziare a gioire al cospetto di quelle opere e di quegli eventi capaci di stringerci il cuore Perché ricercare e custodire la bellezza è la via privilegiata per onorare il compito che attende la nostra vitaPerché ci viene spontaneo raccogliere sulla spiaggia del mare le conchiglie e i sassolini più belli? Perché rimaniamo incantati davanti a un volto umano o a un dipinto o avvertiamo un'inesprimibile dolcezza interiore ascoltando musica o ci soffermiamo con gli occhi spalancati a contemplare un tramonto? Perché in altre parole ricerchiamo quella rivelazione quell'epifania che definiamo bellezza? Vito Mancuso affronta in questo nuovo affascinante libro un mistero che è tipico dell'uomo e ne interpreta le profondità per farne la bussola capace di orientare il cammino verso la verità Superando l'aspetto esteriore dei nostri corpi per approfondire il senso dell'interiorità della nostra anima fatta di armonia e fascino eleganza e grazia questa riflessione diventa un'avventura alla ricerca delle sorgenti della bellezza in grado di indicarci quali pratiche concrete possiamo mettere in atto per rendere quotidiano il nostro rapporto con essa solo in questo modo infatti potremo superare ogni indifferenza e tornare o addirittura iniziare a gioire al cospetto di quelle opere e di quegli eventi capaci di stringerci il cuore Perché ricercare e custodire la bellezza è la via privilegiata per onorare il compito che attende la nostra vita


8 thoughts on “La via della bellezza

  1. says:

    Conoscevo il Mancuso teologo e ammiro la sua esemplare limpidezza di scrittura la precisione del linguaggio la logica argomentativa Trovare queste qualità applicate al tema della bellezza è stata una piacevolissima conferma Mancuso ne esplora tutte le varie sfaccettature e lungi dall'essere esauriente o definitivo lascia il lettore con la sensazione di essersi sì avvicinati all'incanto della bellezza che però in quanto incanto rimane misteriosa e ineffabile Da leggere assolutamente io lo sto rileggendo perché è così denso pur essendo acessibilissimo che una sola lettura non basta